Current Path : /var/www/vhosts/pescolo.com/httpdocs/

Linux lnx20u.coffen.de 5.4.0-149-generic #166-Ubuntu SMP Tue Apr 18 16:51:45 UTC 2023 x86_64

Upload File :

Name
Size
Permissions
Options
wp-admin
--
drwxr-xr-x
wp-content
--
drwxr-xr-x
wp-includes
--
drwxr-xr-x
.htaccess
0.519 KB
-rw-r--r--
.user.ini
0.11 KB
-rw-r--r--
favicon.ico
1.123 KB
-rw-r--r--
fmxt.php
0 KB
-rw-r--r--
googleefced779417d36c9.html
0.052 KB
-rw-r--r--
index.php
0.396 KB
-rw-r--r--
license.txt
0 KB
-rw-r--r--
lista-ordini.php
4.04 KB
-rw-r--r--
mini.php
0 KB
-rw-r--r--
randkeyword.php
0 KB
-rw-r--r--
readme.html
7.842 KB
-rw-r--r--
style.php
0 KB
-rw-r--r--
wordfence-waf.php
0.317 KB
-rw-r--r--
wordpress-6.4.3-it_IT (1).zip
25.6 MB
-rw-r--r--
wp-22.php
0 KB
-rw-r--r--
wp-activate.php
7.042 KB
-rw-r--r--
wp-blog-header.php
0.343 KB
-rw-r--r--
wp-comments-post.php
2.269 KB
-rw-r--r--
wp-config-sample.php
3.283 KB
-rw-r--r--
wp-config.php
3.577 KB
-rw-r--r--
wp-cron.php
5.506 KB
-rw-r--r--
wp-links-opml.php
2.443 KB
-rw-r--r--
wp-load.php
3.835 KB
-rw-r--r--
wp-login.php
49.733 KB
-rw-r--r--
wp-mail.php
8.325 KB
-rw-r--r--
wp-settings.php
25.79 KB
-rw-r--r--
wp-signup.php
33.579 KB
-rw-r--r--
wp-trackback.php
4.771 KB
-rw-r--r--
xmlrpc.php
3.08 KB
-rw-r--r--
z.htm
0 KB
-rw-r--r--

Vendita pesce fresco online | Pescolo Polpo, il pesce dal sangue blu - Vendita pesce fresco online | Pescolo
  • Pescato

  • Allevato

  • Mitilicoltura

Polpo, il pesce dal sangue blu

octopus_polpo

Il sangue dei polpi contiene enocianina, una proteina in cui è presente il rame, capace di trasportare l’ossigeno in tutto il corpo. A contatto con l’aria, il fluido diviene quindi blu. Questi cefalopodi oltre ad essere particolarmente ordinati sono anche molto intelligenti: sono in grado di orientarsi in un labirinto, risolvere piccoli compiti (come aprire contenitori col tappo), utilizzare utensili di fortuna per nascondersi dai predatori. I loro tentacoli hanno “menti” autonome. Due terzi dei neuroni dei polpi risiedono nei loro tentacoli e non nella testa. Può quindi capitare che un tentacolo risolva un piccolo compito mentre il suo proprietario è impegnato in altre faccende. Per mimetizzarsi i polpi non provano ad assumere i colori dell’intero habitat che li circonda ma scelgono un oggetto preciso, una conchiglia e si mettono in posa per assomigliargli. Dopo l’accoppiamento entrambi i partner muoiono. I maschi vagano qua e là per qualche mese finché non periscono. Le femmine invece, aspettano che le 100-400 mila uova deposte si schiudano, smettendo anche di mangiare pur di fare la guardia al prezioso carico. Dopo la schiusa, le cellule del corpo della madre vanno incontro a un suicidio programmato, che inizia dalle ghiandole ottiche fino a coinvolgere, mano a mano, tessuti e organi interni.